La guerra irreale

… un pugno nello stomaco, da fare male, tanto.
Scusatemi, mi ero promessa di non parlare di guerra in questo spazio virtuale, ma dopo che ho visto il corto di Gavras ho deciso di condividerlo con voi. Non aggiungo commento, qualsiasi cosa detta da me ora mi pare puerile, sterile e superfluo. Lasciatemi però esternarvi che ho provato disagio e nausea durante la visione, perché non è per niente irreale tutto questo. 

Annunci

Informazioni su germogliare

Io mi ricordo di ieri. Vigorosamente penserò a domani, alla gioia condotta da un giorno nuovo. Io mi nascondo dietro al bianco e nero. Minuziosamente raccoglierò le sfumature dei colori, per farne scorta. L’anamnesi mi appaga e mi strazia.
Questa voce è stata pubblicata in amicizia, amore, arte, attualità, diario, emozioni, pensieri, riflessione, vita e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

5 risposte a La guerra irreale

  1. lamite ha detto:

    ogni pugno nello stomaco è necessario. per essere coscienti. sempre. e la coscienza deve pur servire a qualcosa! grazie.

  2. la follia ……………che il genere umano possiede, e non solo in questo video

  3. ricominciamento ha detto:

    è la coscienza di alcuni e la follia di altri che mi atterrisce. non amo le mezze misure, ma riguardo a certe problematiche sarebbe giusta applicazione.

  4. nonsonogus ha detto:

    Il pesce più grande mangia quello più piccolo.
    E' la legge di natura che permette la sopravvivenza del regno animale. Anche l'uomo si comporta così, ma sbaglia, perché è sì un animale, ma è dotato dell'intelligenza. Intelligenza che usa molto male. Ciao.

  5. ricominciamento ha detto:

    … e io non mi stancherò mai di chiedermi perchè? Ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...