Toccami rimpinzami accostami

amori_52_MGzoom

Lo scienziato americano James Stuckey e la volontaria Judy Creeden, dimostrano la capacità del corpo umano di funzionare come un conduttore di elettricità, New York, 1966

Lo scienziato americano James Stuckey e la volontaria Judy Creeden, dimostrano la capacità del corpo umano di funzionare come un conduttore di elettricità, New York, 1966

 

 

 

 

 

 

 

 

 

riconosco due tre timidezze di questa notte di vetro

tu che m’indossavi come un braccialetto

 

 

vizi appena istruiti

labbra d’aria

Ed van der Elsken, Love Blossom on the Left Bank, Parigi, 1950-1954

Ed van der Elsken, Love Blossom on the Left Bank, Parigi, 1950-1954

 

 

 

mi dia per cortesia

una libbra di carezze

a caldo, come un grido

Christian Coigny

Christian Coigny

 

 

 

 

 

 

 

nella bell’ombra

filo di gambe

per dritto brivido

armonioso

Man Ray,  Corretto, Adamo ed Eva -Marcel Duchamp e Bronia Perlmutter, 1924

Man Ray, Corretto, Adamo ed Eva -Marcel Duchamp e Bronia Perlmutter, 1924

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

se mettessi

tu

me

supina

un poco bisbetica

nel gesto d’impazienza

palco infatuato

io

delle tue mani

sonate musico

sarei

lingua d’armonia

Harry Shunk, Niki de Saint Phalle e Jasper Jhons, al vernissage dell' esposizione Feu à Volonté

Harry Shunk, Niki de Saint Phalle e Jasper Jhons, al vernissage dell’ esposizione Feu à Volonté

 

 

 

 

fammi piccolo umor di fiore

sulla punta respirAmi

visitami. Per saliva zuccherina.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

da ritagli di poesie sparse di Dorinda di Prossimo, o meglio conosciuta come La Mite (che tanto Mite, non è)

di di di da da da

Annunci

Informazioni su germogliare

Io mi ricordo di ieri. Vigorosamente penserò a domani, alla gioia condotta da un giorno nuovo. Io mi nascondo dietro al bianco e nero. Minuziosamente raccoglierò le sfumature dei colori, per farne scorta. L’anamnesi mi appaga e mi strazia.
Questa voce è stata pubblicata in amicizia, amore, arte, cuore, donne, emozioni, farfalle, felicità, fotografia, libri, pensieri, sorriso, terremoto, uomini, vita e contrassegnata con , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

9 risposte a Toccami rimpinzami accostami

  1. tramedipensieri ha detto:

    Bei ritagli di poesia…
    domani vado a vedere il blog …

    ..e le foto, anche 🙂

  2. egle1967 ha detto:

    Meravigliosi accostamenti e unioni di teste e cuori

  3. mitedora ha detto:

    Urca, germogliare, hai fatto germogliare anche me? ora mi sento anch’io nell’immenzitààààà! Grazie!

  4. lapodelapis ha detto:

    l’arte dell’accostare, e dell’accostarsi.

  5. ludmillarte ha detto:

    brava Mite, grazie Germogliare. un abbraccio

  6. il barman del club ha detto:

    immagini e parole sono sempre un’unione perfetta, giusto a dimostrare di come l’arte completa la vita e ci rende più felici, più liberi, più veri; e noi godiamo di tanta bellezza…

  7. guido mura ha detto:

    In quanto amante della scienza, mi offrirei volontario per il primo esperimento. Sull’argomento, ti segnalo una mia vecchia foto, che con l’occasione ho caricato su pinterest

  8. poetella ha detto:

    … ma davvero immenzo ‘sto poste!
    Braua!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...