Contemporaneamente magma di materia e spirito

“Sciolti per troppo amore”. Riordino dei ricordi, ho tutto il tempo.

germogliare

Couple at the beach, Donata Wenders Couple at the beach, Donata Wenders

Non gliel’ho mai detto, ora lo leggerà, ma ancora oggi, quando attraverso (sono su, dentro, lavoro) la mia pittura, a volte, penso alle sue tracce, ai suoi colori, al vibrare dell’aria alla sua presenza. Mi ritorna il suo passo imponente come imponente è il suo lavoro, i suoi graffi, i neri, i grigi, i rossi, i gialli!  I suoi fuochi di polvere da sparo, io li ho fatti gocce, in me sono diventate massa lavica infuocata. Il mare buio, la notte sulla terra in lui, in me sono la luce dell’universo, l’acqua che ricopre la terra. I neri, suoi, profondi come lame taglienti, i miei, distanze infinite. Da lui ho imparato ad impossessarmi dello spazio vuoto, della tela bianca, a fare l’amore in spazi aperti senza confini, e che in amore non esistono regole.

Francesca, Donata Wenders Francesca, Donata Wenders

Sulla tela, con i pennelli come spade…

View original post 478 altre parole

Annunci

Informazioni su germogliare

Io mi ricordo di ieri. Vigorosamente penserò a domani, alla gioia condotta da un giorno nuovo. Io mi nascondo dietro al bianco e nero. Minuziosamente raccoglierò le sfumature dei colori, per farne scorta. L’anamnesi mi appaga e mi strazia.
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

15 risposte a Contemporaneamente magma di materia e spirito

  1. tramedipensieri ha detto:

    Bello andare a rileggere i post, altrettanto bello leggere i commenti di persone che non vedo più nel reader
    Come Tilla ad esempio…chissà come sta…
    Va beh divago….

    Un abbraccio
    .marta

    • germogliare ha detto:

      In questo momento di pausa, trovo piacere a rispolverare vecchi ricordi e ritrovarci passaggi di blogger che…. beh, come Tilla amo pensare che qualche volta come uno spiritello dispettoso, passi di qui…
      Un abbraccio

  2. Bricolage ha detto:

    eh, stamattina sono venuta a riletterti per mettere un “Mi piacione”.
    Smack

  3. il barman del club ha detto:

    leggerti così è meraviglioso, nel senso che la vita e l’arte si compenetrano come i corpi degli amanti. Poi è sempre così: ci si perde e ci si ritrova in continuazione e continuare a credere che la vita non si ferma mai, è probabilmente, la medicina migliore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...