Archivi tag: Alfredo Jaar

Lasciatemi così. Ho fatto tutto il giro e ho capito. Il mondo si legge all’incontrario. Tutto è chiaro*

“- Alice: Per quanto tempo è per sempre? – Bianconiglio: A volte, solo un secondo.” Un giorno Alice arrivò ad un bivio sulla strada e vide lo Stregatto sull’albero. – “Che strada devo prendere?” chiese. La risposta fu una domanda: … Continua a leggere

Pubblicato in amicizia, arte, diario, emozioni, fotografia, libri, luce, pensieri, riflessioni, sorriso, terra, uomini, vita | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | 23 commenti

Giacché non v’è destino se non fuori del paradiso

La caduta nel tempo Emile Cioran “Non è bene che l’uomo si ricordi a ogni istante di essere uomo. Già è male concentrare l’attenzione su se stessi; ma è peggio ancora concentrarla sulla specie, con un zelo da ossessi: significa … Continua a leggere

Pubblicato in arte, filosofia, libri, riflessione, storia, terra, umanità | Contrassegnato , , , , , , | 26 commenti