Archivi tag: lo studio dell’artista

Quel che resta di noi. Storie di donne, figli e arte. Iulia Ghiţa

-Signore, Adonai, la tua frase rivolta a nostra madre Eva: “In sforzo farai nascere i tuoi figli”, non mi spaventa. È  giusta l’ora delle spinte in fuori, dello sforzo. Ce ne vorrà molto per staccami il bambino. Stiamo così bene … Continua a leggere

Pubblicato in amicizia, amore, arte, cuore, diario, donne, emozioni, libri, luce, pensieri, riflessioni, sorriso, terra, vita | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 4 commenti

Mostrami la cartina*

Mi trovavo come un relitto in mezzo al mare, alla deriva, non riuscivo a trovare l’orizzonte a cui affidare le mie speranze. Erano giorni, settimane e forse mesi anche, non ricordo (da diverso tempo ho problemi con la memoria), quel … Continua a leggere

Pubblicato in adriatico, arte, cancro, costa dei trabocchi, diario, donne, emozioni, farfalle, foglie, fotografia, germogliare, libri, luce, mare, metafora, pensieri, riflessioni, sorriso, vita | Contrassegnato , , , , , , , | 12 commenti

In definitiva, è impossibile separare le esperienze di vita, dal lavoro creato

“Intrecci tecniche artistiche con la vita, in genere, con il segno che forma un disegno e dentro ci sono macchie, punti e linee. In altri percorsi si racconta di altre azioni. Ognuno di noi deve solo fermarsi a riflettere e … Continua a leggere

Pubblicato in amicizia, arte, donne, emozioni, fotografia, luce, musica, riflessioni, sorriso, storia, vita, wikipedia | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | 9 commenti

Veduta di noi su uno sfondo ocra

Mi disegnavi tenendo il capo basso, quasi che a guardarmi ti vergognassi, oppure no, ora che ci penso, no! Era come se tenendo la fronte, invece che gli occhi, a direzione del mio sguardo, tu potessi schermare alla mia percezione … Continua a leggere

Pubblicato in amore, arte, cuore, emozioni, felicità, fotografia, musica, pensieri, riflessioni, storia, Uncategorized, vita | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | 14 commenti

Un interno privato

Manuale di pittura e calligrafia, José Saramago “Continuerò a dipingere il secondo quadro, ma so che non lo finirò mai. Il tentativo è fallito e non c’è miglior prova di questa sconfitta, o fallimento, o impossibilità, del foglio di carta su … Continua a leggere

Pubblicato in arte, cuore, emozioni, filosofia, fotografia, germogliare, libri, pensieri | Contrassegnato , , , , , , , , | Lascia un commento

Estella esce e tutto ritorna

Estella. Girava la testa, per spostare con uno scatto del collo i lunghi capelli rosso hennè egiziano, ondulati, che si erano messi a solleticare la guancia lentigginosa. Li avrebbe scostati lui, come tante altre volte aveva già fatto, con una … Continua a leggere

Pubblicato in amore, arte, donne, emozioni, fotografia, pensieri, sorriso, terremoto, umanità, vita | Contrassegnato , , , , , , , , | 17 commenti

puoi amarla e puoi farti male, Estella

Estella Estella, qualcuno la prese per possederla, e senza saperlo s’incise nella carne dei segni profondi che arrivarono a toccargli le viscere. Estella la si ama da lontano o la si possiede senza chiederle il suo cuore. Estella è passione … Continua a leggere

Pubblicato in amore, arte, donne, emozioni, fotografia, pensieri, sorriso, terremoto, umanità, Uncategorized, vita | Contrassegnato , , , , , , , , | 13 commenti

Il corpo di Estella

Estella era sicura della sua bellezza, cosciente di piacere, e non lo nascondeva, sfacciatamente lo dimostrava in modo aristocratico, mischiando un nascosto timido fare, all’evidente soddisfazione di sapere. Si denudava davanti agli artisti con disinvolta capacità di rendere un’azione infinitamente privata, spudoratamente … Continua a leggere

Pubblicato in arte, donne, emozioni, pensieri, riflessione, sorriso | Contrassegnato , , , , , , , , | 26 commenti